Educazione allo sviluppo

La Fondazione Agostiniani nel Mondo, unitamente al Segretariato Giustizia e Pace dell’Ordine Agostiniano e all’Istituto Patristico Agostiniano, propone percorsi di formazione, incontri e convegni su dialogo interculturale, pace e sviluppo dei popoli, al fine di contribuire all’educazione di una società più consapevole, solidale e pronta ad assumere un ruolo fondamentale per avviare un processo di sviluppo sostenibile e inclusivo.

Il dibattito sullo sviluppo, ampio e spesso controverso, coinvolge le società dei paesi avanzati e non solo, fin dalla seconda metà degli anni ’50. Grazie all’impegno degli Organismi Non Governativi e grazie ai loro programmi di sensibilizzazione e formazione, oggi abbiamo un’opinione pubblica molto più attenta ai temi dello sviluppo internazionale, e, come sottolineato nel novembre del 2002 dal Consiglio Sviluppo della Commissione Europea (organismo composto dai rappresentanti dei governi dell’Unione), intervenendo con una risoluzione sull’EaS, “data l’interdipendenza globale della nostra società, la sensibilizzazione attraverso l’educazione allo sviluppo e l’informazione contribuisce a rafforzare il sentimento di solidarietà internazionale nonché a creare un contesto favorevole all’instaurazione di una società interculturale in Europa; contribuisce anche a cambiare lo stile di vita a vantaggio di un modello di sviluppo sostenibile per tutti…” (Consiglio Sviluppo della Commissione Europea, seduta del 8.11.2001).