Asia e Pacifico

Asia

Gli agostiniani arrivano in Asia nel XVI secolo e precisamente nelle Filippine. Sono soprattutto i frati spagnoli ad aprire missioni nel continente del Sol Levante per poi venire assistiti anche da Australiani, Inglesi e Olandesi. Oggi, oltre alle Filippine, sono presenti in India, Hong Kong, Cina, Tailandia, Vietnam, Giappone, Corea del Sud, Indonesia e Papua Occidentale. I settori prioritari sono educazione, formazione femminile, difesa dei diritti dei più deboli e dialogo interculturale.

Oceania – Australia

Padre James Alypius Goold OSA della, Provincia Agostiniana d’Irlanda, sbarca a Sydney in Australia il 24 febbraio 1838 e dieci anni dopo viene fatto Vescovo di Melbourne. Oggi, al 175° anniversario della loro presenza nel paese, gli agostiniani hanno comunità a Queensland (Coorparoo e Mareeba), New South Wales (Manly Vale, Brookvale, Greystanes e St Clair) e Victoria (South Yarra). Gli Agostiniani d’Australia sono i responsabili anche della Delegazione di Korea fondata nel 1985. I settori di intervento sono soprattutto educazione e sostengo alle popolazioni aborigene.

I nostri progetti in Asia e Oceania