Cuba

I missionari agostiniani rientrano a Cuba nel 2007 dopo essere stati allontanati dall’isola negli anni ’70.

Dopo i primi anni di riassestamento iniziano a lavorare soprattutto per giovani ed anziani in attività di assistenza sociale, formazione e di ricreazione post scolastica, riprendendo anche alcune attività che avevano caratterizzato la loro presenza sull’isola prima dell’inizio del governo di Fidel Castro. Oggi sono presenti a La Havana nel convento Cristo Buen Viaje, a Puerto Padre, nella provincia di Holguin e Chambas nella provincia di Ciego de Ávila. Insieme alla fondazione si sta studiando un programma di rivolgere ai giovani e ai bambini incentrato su attività ludiche e di impegno sociale.