Venezuela

I padri Agostiniani sono arrivati in Venezuela già nel 1527 e costituiscono il Vicariato Agostiniano di Venezuela nel 1952.

Si dedicano principalmente ad attività sociali e all’educazione delle giovani generazioni e negli anni riescono ad aprire 4 scuole in diverse zone del paese. Questa loro opera è importantissima in questo periodo, in cui il Venezuela affronta una profonda crisi economica e politica che ha portato la metà della popolazione a vivere in povertà e al collasso dei servizi primari.